In Israele, Elor Azaria è un ‘eroe’ che ‘non rimpiange niente’

Adulato da israeliani e soldati, colui che ha ucciso un palestinese con un colpo alla testa è ora una star. Ha confidato a un giornale israeliano di avere  semplicemente “fatto il suo lavoro”. La Redazione, 29 agosto 2018 Come una rockstar, Elor Azaria ringrazia i suoi più fedeli sostenitori. In un’intervista accordata a Israel Ayom, … Leggi tutto In Israele, Elor Azaria è un ‘eroe’ che ‘non rimpiange niente’