Scongiurata la deportazione, i richiedenti asilo in Israele vivono ancora nella paura

Il 2018  era iniziato con il governo israeliano che tentava di deportare 35.000 richiedenti asilo in Paesi in cui avrebbero dovuto affrontare possibili persecuzioni e morte. L’instancabile lavoro degli attivisti  riuscì a fermare il governo – eppure in Israele i richiedenti asilo continuano a dover affrontare un futuro incerto. Oren Ziv – 30 dicembre 2018 … Leggi tutto Scongiurata la deportazione, i richiedenti asilo in Israele vivono ancora nella paura