Israele e lo sfruttamento dei cani, armi d’intimidazione e di attacco contro i Palestinesi.

I soldati entrarono e un cane mi attaccò e fece cadere mio figlio. Il cane mi afferrò al petto e pur riuscendo ad allontanarlo mi morse sulla coscia sinistra. Raccolsi tutte le mie forze e riuscii a respingerlo. Grazia Parolari –  13 aprile 2019 Dalla testimonianza di Samaher Awad, sposata con 4 figli piccoli, al … Leggi tutto Israele e lo sfruttamento dei cani, armi d’intimidazione e di attacco contro i Palestinesi.