Titolo: Diario di una giovane palestinese
  
Autore: Aine Cavallini
  
Casa editrice: Edizioni Clandestine
Genere: Racconti
Lingua: Italiano
  
Adottabile: Si
DisponibilitÓ: no
Formato: cartaceo
  
Settore: Palestina

[Rif. 281] Stampato anno: 2002 - Num. pagine: 96 - Costo: 8 Euro

Diario di una giovane palestinese Ŕ la testimonianza indiretta, ma vissuta con lucida partecipazione, del percorso esistenziale e personale di una giovane donna palestinese verso l'affermazione di sÚ, e con essa dei diritti di un popolo umiliato e privato della propria identitÓ. In un clima di terrore e di cieca violenza, culminato nella rinascita dell'Intifada, il romanzo Ŕ una cronaca viva e spietata di lotte, incarcerazioni arbitrarie, torture e inumanitÓ troppo spesso taciute e cadute, come le molte vittime dell'Intifada, nell'oblio di una coscienza internazionale che non pare essersi ancora del tutto risvegliata. L'impronta fortemente personale e la forza degli eventi narrati, nella loro triste veridicitÓ, ne fanno un romanzo pi¨ che mai attuale e ricco di spunti riflessivi.

Il sedicente stato di Israele Ŕ sopravvissuto fino ad oggi solo grazie alle stragi, alla violenza e al terrore.
Questa Ŕ la sconvolgente testimonianza del genocidio di un popolo inerme.