Titolo: Israele sull'orlo dell'abisso
  
Autore: Moscato Antonio; Nachira Cinzia
  
Casa editrice: Sapere 2000 Ediz
Genere: Saggistica
Lingua: Italiano
  
Adottabile: Si
Disponibilità: no
Formato: cartaceo
  
Settore: Palestina

[Rif. 283] Stampato anno: 2002 - Num. pagine: 207 - Costo: 12 Euro

con documenti israeliani e palestinesi (I. Shahak, A. Sharon, Mubarak Awad, ecc.) a cura di CINZIA NACHIRA

INDICE

Parte prima:

ISRAELE SULL'ORLO DELL'ABISSO di Antonio Moscato 7
LE PREMESSE DELLA TRAGEDIA ATTUALE 8
Sono possibili confini sicuri per Israele? 10
I progetti di "trasferimento" dei palestinesi 14
La guerra di Suez 18
La tragedia degli ebrei del Medio Oriente 20
Le distruzioni di villaggi "per rappresaglia", una costante 22
La corsa verso la guerra del 1967 24
L'oltraggio a Gerusalemme 26
Le ripercussioni della guerra sull'Olp... 27
... e le nuove contraddizioni dello stato sionista 27
Invece dei kibbutz, gli insediamenti dei coloni 29
I nuovi coloni: integralismo e fanatismo... 29
... ma possono essere fascisti? 30
Ci sono i fascisti, ma Israele non è uno Stato fascista 32
ALCUNE CONSIDERAZIONI SUL "TERRORISMO" 35
Il terrorismo contro gli inglesi e i palestinesi nella prima fase 38
Due pesi e due misure per giudicare il terrorismo 41
Ma c'è un terrorismo che sfugge al controllo dell'Olp. 43
Il caso dell'uccisione del ministro Ze'evi 44
Una riflessione necessaria sulla legittimità della lotta armata 46
La discussione sulle forme di lotta nei classici del marxismo 49
LE RESPONSABILITA' DELL'OLP 57
I veri errori dell'Olp 59
Sconfitte non inevitabili 61
Mutamenti politici e sociali in Israele dopo la vittoria del 1967 64
Le ragioni del successo della destra 65
PERCHE' E' POSSIBILE LA SCONFITTA DEL PROGETTO SIONISTA 68
Una politica suicida 70


Parte seconda:

DALLA PRIMA ALLA SECONDA INTIFADA
di Cinzia Nachira 79
Tutto iniziò il 9 dicembre 1987: la prima Intifada 80
La rivolta delle pietre e dei bambini 88
La questione della "violenza" 89
Preliminari per un dialogo: dalla proposta di una confederazione israelo-palestinese alla dichiarazione di indipendenza 91
Hamas e al- Gihad al-Islami: islamizzazione dell'Intifada? 96
La guerra del Golfo e la Conferenza di Madrid 99
Da Madrid a Oslo 105
Una pace senza sviluppo 109
Arafat presidente dell'Anp o di una serie di "bantustans"? 111
La strage di Al Khalil (Hebron): caso isolato o parte di un progetto politico? 113
L'assassinio di Rabin e il governo della "colomba" Peres 117
Il governo Netanyahu chiarisce i suoi intenti: l'apertura del Tunnel del Tempio 120
15 gennaio 1997: l'accordo su al-Khalil (Hebron). Arafat perde consenso 121
Hamas e al - Gihad al-Islami: unica opposizione ad Arafat? Mutazione di Tanzim 123
Il ritiro dal Libano del Sud e il no di Camp David: l'Anp al bivio 125
Sharon sulla Spianata: i palestinesi scelgono la lotta per l'indipendenza 130
L'Intifada di Al-Aqsa: nuovo dualismo di potere (cosa e chi controlla Arafat?) 134
La guerra per le colonie e la crisi della società israeliana 138
Arafat irrilevante? 144
Beirut 1982-Jenin 2002: il massacro senza fine 147
L'arresto di al-Barghuti: fine dell'Intifada? 153
Possono vivere insieme? Sì 155


APPENDICI

Ebrei e palestinesi nella storia. Miti e realtà di Antonio Moscato 157
Israele arma le dittature del Terzo Mondo di Israel Shahak 161
I rapporti tra Israele e Sudafrica di Antonio Moscato 182
La sfera strategica di Israele di Ariel Sharon 192
La lotta non violenta in Palestina di Mubarak Awad 197
Depliant distribuito da "Yes Gvul" ("c'è un limite") tra i soldati israeliani 204
Una nuova nakba per i palestinesi di Joseph Halevi 207.