Titolo: Con Arafat in Palestina.
Sottotitolo: La Sinistra italiana e la questione mediorientale
Autore: Rubbi Antonio
  
Casa editrice: Editori Riuniti
Genere: Saggistica
Lingua: Italiano
  
Adottabile: Si
DisponibilitÓ: no
Formato: cartaceo
  
Settore: Palestina

[Rif. 300] Stampato anno: 1996 - Num. pagine: 366 - Costo: 15 Euro

Il volume cerca di ricostruire 30 anni di storia del rapporto fra il Partito Comunista Italiano con il movimento palestinese.

Il lungo conflitto israeliano-palestinese, dalla guerra dei Sei giorni alla storica firma degli accordi di Washington, ha costituito una delle crisi pi˙ complesse e tormentate del dopoguerra. Si tratta di una storia ancora poco indagata e spesso travisata, che Rubbi sceglie di raccontare da un punto di vista particolare: quello delle prese di posizione, delle iniziative, delle lacerazioni che essa provoc˛ nella sinistra italiana. Ne esce una ricostruzione puntuale, sorretta da una vasta documentazione, da materiali inediti, da testimonianze dirette, e arricchita da una vivace aneddotica che rende avvincente e interessante il racconto della vicenda, angosciosa e drammatica, di due popoli decisi a vivere in pace sulla loro terra.