Titolo: Io sono di lÓ
  
Autore: Muin Masri
  
Casa editrice: tracce diverse
Genere: Racconti
Lingua: Italiano
Donato da: Centro
  
DisponibilitÓ: si
Formato: cartaceo
Posizione Libro: Centro
Settore: Palestina

[Rif. 32] Stampato anno: 2005 - Num. pagine: 96 - Costo: 10 Euro

Appartenere alla terra e al popolo di quelli che sono di lÓ, e vivere tra quelli che
sono di qua non Ŕ cosa semplice, pu˛ anzi divenire una condizione laceranteů E se, come Ŕ stato per Masri, dalla propria patria e dal proprio popolo ci si deve pur separare, non Ŕ detto che li si debba abbandonare: essi possono essere saldamente custoditi in una regione del proprio cuore.

ôSi pu˛ perder tutto in questa vita, i propri cari, la casa, la terra, ma la patria no, Ŕ la storia, e come si pu˛ andare avanti senza la propria storia? Una volta, quando le trib¨ dovevano spostarsi da una zona allĺaltra per forza maggiore, anche di pochi chilometri, portavano con loro tutto, perfino i loro morti, rappresentavano la storia, il passato, la carta dĺidentitÓ. Ecco perchÚ quel milione di profughi palestinesi sognava di ritornare a casa propria, senza i propri morti si sentivano persi, orfani. "