Titolo: intifada
Sottotitolo: poesia araba contemporanea
A cura di: Lamsuni Mohammed
Casa editrice: Prospettiva Editrice
Genere: Poesie
Lingua: Italiano
  
Adottabile: Si
Disponibilità: no
Formato: cartaceo
  
Settore: Palestina

[Rif. 324] Stampato anno: 2003 - Num. pagine: 150 - Costo: 8 Euro

Questa antologia si propone di far conoscere l'intifada poetica, i protagonisti di un sovvertimento del modo stesso di concepire la poesia nel mondo arabo. L'intifada poetica ha costretto gli arabi a una riconsiderazione di ciò che intendevano per poesia, a un ampliamento del senso della parola, che ha finito col corrispondere a una maggiore libertà tematica, e a schemi metrici irregolari o del tutto dissolti.

È necessario sgomberare il terreno da ogni fraintendimento. Il titolo dell'antologia non si riferisce affatto alle vicende politiche e militari mediorientali. "Intifada" significa letteralmente scuotimento e ha come radice intafada, cioè essere scosso, essere spolverato, scuotersi. Il tema di queste opere, come in tutta la poesia araba moderna, è questo scuotimento, è questo togliere la polvere, è questo svecchiamento di ogni struttura di linguaggio che vuole resistere ad ogni rinnovamento…