Titolo: Sempre nel posto sbagliato
  
Autore: Edward W. Said
  
Casa editrice: Feltrinelli
Genere: Storia
Lingua: Italiano
  
Adottabile: Si
DisponibilitÓ: no
Formato: cartaceo
  
Settore: Palestina

[Rif. 94] Stampato anno: 2009 - Num. pagine: 328 - Costo: 12 Euro

Diagnosticatagli una rara forma di leucemia, Said decide di scrivere la propria autobiografia. L'autore nasce a Gerusalemme nel 1935; erede di una ricca famiglia palestinese cristiana, si trasferisce al Cairo dove frequenta il Victoria College, ed Ŕ poi mandato dal padre in un collegio del Massachusset con lo scopo di fargli ottenere la cittadinanza americana. Nel 1948, con la dichiarazione dello stato di Israele, la famiglia Said viene espropriata di tutti i suoi beni ed il giovane Edward diventa un rifugiato politico e decide di combattere per i diritti del popolo palestinese e per uno stato secolare e democratico.