Dal film Exodus alla Marvel: una breve storia della giustificazione dei crimini di guerra di Israele da parte di Hollywood

L’introduzione di un agente del Mossad israeliano come ultimo personaggio del film Marvel supera il limite, anche per gli scarsi standard morali di Hollywood. Tuttavia, il supereroe israeliano, Sabra, va inteso nel contesto della progressione razionale dell’israelificazione di Hollywood, un fenomeno sorprendentemente nuovo.

Fonte: English version

di  Ramzy Baroud – 26 settembre 2022 Leggi tutto “Dal film Exodus alla Marvel: una breve storia della giustificazione dei crimini di guerra di Israele da parte di Hollywood”

Cosa ci possono insegnare gli anniversari del trattato di Oslo e del massacro di Sabra e Shatila a proposito della lotta palestinese?

La commemorazione della farsa e degli aspri tradimenti ogni settembre è un rituale doloroso attraverso il quale i palestinesi riflettono sulla continua necessità di liberazione.

Fonte:  english version

di Omar Zahzah, – 18 settembre 2022 Leggi tutto “Cosa ci possono insegnare gli anniversari del trattato di Oslo e del massacro di Sabra e Shatila a proposito della lotta palestinese?”

Ripulire la reputazione della monarchia e del regime sionista: due facce della stessa medaglia intrisa di sangue

“Non piangiamo la morte di Elisabetta II, perché per noi la sua morte è il ricordo di un periodo molto tragico in questo paese e nella storia dell’Africa”, ha dichiarato Julius Malema, capo del partito di sinistra Economic Freedom Fighters in Sud Africa. Tuttavia, dalla morte della regina Elisabetta II, l’8 settembre 2022, i media occidentali si sono presi la briga di ripulire il passato della Gran Bretagna.

Leggi tutto “Ripulire la reputazione della monarchia e del regime sionista: due facce della stessa medaglia intrisa di sangue”