Il comportamento di Ben-Gvir è la conseguenza naturale del pensiero sionista

Il presuntuoso discorso di Halevi sull’accresciuto senso della moralità di Israele, rispetto, secondo la sua stessa analisi, alla mancanza di apprezzamento arabo per le aperture di Israele e al rifiuto di impegnarsi in colloqui di pace, non è in alcun modo unico.

Fonte: English version

Di Ramzy Baroud – 16 gennaio 2023 Leggi tutto “Il comportamento di Ben-Gvir è la conseguenza naturale del pensiero sionista”